bookland: viggiando tra i libri

amo leggere, è il mio passatempo preferito :) mi piace scrivere recensioni e condividere le mie opinioni

La bambina che salvava i libri

La bambina che salvava i libri - Markus Zusak, Gian M. Giughese Qui la recensione completa: http://bookland89.blogspot.com/2011/02/recensione-la-bambina-che-salvava-i.html

All’inizio della lettura sono rimasta abbastanza confusa, la voce narrante è la Morte, che conosce la protagonista quando raccogliere l’anima del suo fratellino e decide di “svagarsi” un po’ seguendola, anche a distanza di anni, nel corso della sua vita.
La storia si svolge in Germania, prima e durante la seconda guerra mondiale e appunto, racconta la vita travagliata di questa bambina che in mezzo alle difficoltà,rimane affascinata dai libri ed inizia quasi casualmente a rubarli.
Il primo libro che raccoglie diventa il simbolo materiale del ricordo di suo fratello e di sua madre,il secondo lo salva da un rogo organizzato dai nazisti, poi continua la sua carriera di ladra, aiutata spesso dal suo amico Rudy, perché trova nella lettura la sua salvezza.
Liesel salvando e rubando libri salva se stessa.....